“Pure ‘n carcere ‘o sanno fa’ –  Immagini, parole e sapori reclusi”

unnamed

Lunedì 2 febbraio 2015, alle ore 17.00, presso l’URP del Consiglio regionale del Piemonte (via Arsenale 14) si terrà la conferenza stampa d’inaugurazione della mostra fotografica.

 

“Pure ‘n carcere ‘o sanno fa’ – immagini, parole e sapori reclusi” è un’iniziativa del Garante regionale delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale che presenta una nostra esposizione fotografica come rappresentazione di una serie di progetti, nati dalla collaborazione con le carceri piemontesi e con varie realtà associative e culturali del territorio per raccontare con immagini e testi la vita in cella e le storie di alcuni detenuti, a partire dal “rito” della preparazione di una tazzina di caffè, come magistralmente descritto da Fabrizio De Andrè nella sua canzone “Don Raffaè”, da cui è preso in prestito il verso che dà il titolo alla mostra.

I venti scatti, realizzati nel carcere di Santa Caterina a Fossano (CN), di San Michele di Alessandria, nella Casa di Reclusione Rodolfo Morandi di Saluzzo (CN) e nella Casa Circondariale Lorusso e Cotugno di Torino, accompagneranno la conferenza stampa e aiuteranno la riflessione sulla situazione delle carceri e sulle prospettive del lavoro dei detenuti, a cominciare proprio dai lavori “domestici” dentro gli istituti.

All’inaugurazione parteciperanno Mauro Laus, Presidente del Consiglio regionale del Piemonte; Davide Dutto, fotografo autore degli scatti in mostra e fondatore dell’Associazione Sapori Reclusi; Davide Sordella, Sindaco di Fossano e regista; Bruno Mellano, Garante regionale delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale.

È previsto l’intervento di alcuni ex-detenuti già coinvolti in percorsi di recupero e reinserimento sociale documentati dalla mostra.

Saranno inoltre proiettati il cortometraggio: “La Squadra” e le videoclip “Pausa Caffè” e “Pausa Sigaretta”, realizzati da Davide Sordella, oltre ad un video di Davide Dutto che racconta le attività di Sapori Reclusi.

La mostra sarà visitabile dal 3 febbraio al 3 marzo negli orari di apertura dell’URP (9.00/13.00 – 14.00/16.00)

Qui il servizio che il TG3 Piemonte ha dedicato all’evento.

 

Leave A Comment

Information