Consigli di lettura su carcere e dintorni

10151859_10152797137062995_384242778611438223_n copia

 

Sapori Reclusi a Milano

L’Ufficio del Garante dei diritti delle persone private della libertà personale del Comune di Milano promuove un ciclo di incontri e presentazione di libri aperto alla cittadinanza ospitato negli spazi dell’Urban Center di Milano, in Galleria Vittorio Emanuele II.

Il sesto incontro “Parole, suoni, immagini per comunicare il carcere”, ha visto protagonisti:

Claudio Sarzotti  (curatore del Museo della memoria carceraria di Saluzzo e responsabile piemontese dell’associazione Antigone)
Marlene Lombardo (addetta stampa del carcere di Bollate)
Alessandro Bastianello e Tomaso Pisapia (curatori della mostra fotografica “Il chiaroscuro del carcere”)
Gabriella Addivinola (membro dell’associazione Sapori Reclusi)
Maria Itri e i redattori del giornale radio dal carcere (per la trasmissione Jailhouse Rock)

 

Nel corso dell’incontro, Sapori Reclusi ha presentato il progetto “Stampatingalera”, laboratorio di stampa Fine Art promosso e gestito dall’associazione all’interno del nel carcere di Saluzzo, nonché del Blog aziendale omonimo pensato per dare voce alle attività lavorative della Casa di Reclusione.

1797530_10152797136897995_6837255168500778432_n 10260015_10152797136612995_646780090393550273_n

 

 

 

 

Leave A Comment

Information