Aprile 2012
Val Susa Filmfest
Presentazione del libro Il Gambero Nero di Davide Dutto edito da Cibele alla sedicesima edizione del Concorso cinematografico. http://www.valsusafilmfest.it/‎

Giugno 2012
La Morra. Il cibo che fa (del) bene
Tavola Rotonda nell’ambito di Libri da Gustare – XVI Edizione del Salone del Libro Enogastronomico e di Territorio. Sono intervenuti: Don Ciotti per il progetto Terra Libera, Davide Dutto per Sapori Reclusi, Roberto Cena per il Banco Alimentare.

Settembre 2012
Dietro le sbarre con Maurilio Garola
Merenda sinoira nel giardino della Casa Circondariale di Alba con lo chef Maurilio del ristorante “La Ciau del Tornavento” di Treiso (CN). L’incasso è stato devoluto la laboratorio di apicoltura della casa Circondariale.

Ottobre 2012
Vale la pena. Mercatino dei prodotti di galera
Sapori Reclusi ha partecipato all’iniziativa promossa dal Comune di Alba e dall’Ente Fiera Internazionale del Tartufo, organizzata in collaborazione con il GOL Gruppo Operativo Locale Alba-Bra, la Condotta Slow Food Alba Langhe Roero e il Consorzio di Cooperative Sociali CIS di Alba.

Ottobre 2012
Salone del Gusto – Terra Madre
Sapori Reclusi ha realizzato due mostre fotografiche al Salone Internazionale del Gusto una nel padiglione della regione Piemonte “Il gambero Nero” e l’altra nel tendone del Monferrato Circus “Equilibrismi gastronomici in cerca di libertà”.

Novembre 2012
Sapori Reclusi a San Vittore
Incontro di Davide Dutto con i detenuti del carcere di San Vittore a Milano per parlare dei progetti Sapori Reclusi e ipotizzarne di nuovi nel carcere Milanese.

2 dicembre 2012
Le cene di Sapori reclusi
Cena a Torino al ristorante “Le Papille” con la partecipazione di aziende e privati e associazioni. La serata dedicata alla tematica del carcere ha riunito attorno a un tavolo persone che hanno raccontato la loro esperienza carceraria sia come persone volontari e associazioni culturali, ex detenuti e operatori, e cooperative sociali che hanno presentato i loro prodotti realizzati nelle carceri del Piemonte. Una mostra fotografica del fotografo Davide Dutto di contorno allʼevento.